La foto della domenica

Uno dei tanti ragazzi tibetani che per protestare contro l’occupazione cinese si da fuoco. (Non si tratta di un fotomontaggio purtroppo).

Annunci

13 pensieri su “La foto della domenica

    1. Il mi piace non è per la foto in se ma per il fatto che nei giornali e nelle televisioni notizie del genere non si vedono, i social network può essere usato per pubblicare notizie che si ritengono importanti ma che non sono conosciute, il mi piace non è per i 95 ragazzi morti carbonizzati ma per il fatto che qualcuno faccia conoscere a chiunque questi eventi molto tristi e di cui si parla troppo poco

      Liked by 4 people

  1. Orribile, mi ricorda Jan Palach..
    Lo rammento sebbene io fossi una ragazzina, ma ne rimasi sconvolta..
    Il 16 gennaio 1969 Jan andò in piazza San Venceslao, al centro di Praga; sotto la scalinata del Museo Nazionale si cosparse il corpo di benzina e si appiccò il fuoco..
    Orrendo…

    Liked by 1 persona

  2. Scusate l’intrusione,rammento bene quando in Vietnam(sud) i monaci per protesta si davano fuoco,atto coraggioso,ma storicamente (ahimé) inutile,anche PALACH,che (Marzia)ha menzionato,quale utilita’-se non strumentale allora-oggi dimenticato!ilDalai é persona gradevole,ispirata,ma pf pensate che il regime “prima” dell’arrivo Cinese,era medioevale,pittoresco quanto si vuole,ma guardiamo anche la vita reale delle popolazioni…SPERO VIVAMENTE non creare polemiche!saluti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...