Il problema di Pokemon Go

Questa estate una nuova applicazione è sbarcata sugli smartphone, si tratta di Pokemon Go, un gioco che consiste nel cercare e catturare pokemon. I problemi sono stati molti, tanti incidenti e tante litigate ma il vero problema è l’influenza che questo gioco ha sui ragazzini, gli adulti sono liberi di giocare tutto il giorno a Pokemon Go ma è preoccupante la reazione della nuova generazione, inizialmente si potrebbe paralre di fattore positivo, i ragazzini non stanno più chiusi in casa a giocare al pc o con i videogiochi ma escono e girano per le città; in realtà il fattore positivo è molto negativo, i giovani che escono per le città spesso non alzano per ore lo sguardo dallo smartphone e questo provoca anche moltissime distrazioni che in casa non creano problemi ma in città grandi o medio grandi inizia a diventare un pericoloso. Se si doveva trovare un modo per fare uscire di casa i ragazzini questo non è sicuramente il metodo migliore, senza considerare che anche gli adulti utilizzano molto la app alcuni addirittura si sono licenziati per darsi alla caccia di pokemon,  questo non è altro che un esempio negativo per i figli o i nipoti. La mia speranza è che Pokemon Go sia una delle tante app stagionali con data di scadenza, spero inoltre che la data di scadenza sia molto vicina. Le reigstrazioni alla app sono già diminuite di molto. La goccia che fa traboccare il vaso è il soldato americano che combatte in Siria che cattura un pokemon con il suo smartphone, un’offesa per chi magari a poche centinaia di metri era morto per la libertà e la democrazia.

untitled.png

Annunci

2 pensieri su “Il problema di Pokemon Go

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...