Il personaggio:Lady Diana

Semplicemente la donna più amata dal popolo inglese, Diana Spencer conobbe un uomo di cui si innamorò, quest’uomo era il Principe Carlo figlio della Regina d’Inghilterra Elisabetta II. Presto ci fu il matrimonio, uno degli eventi più seguiti dal dopoguerra ad oggi. Lady Diana non era una donna qualsiasi, davanti alla famiglia reale che da secoli controllava il Regno Unito lei era diretta, determinata e diceva quello che pensava. Diana Spencer era una donna indipendente e lo ha dimostrato anche in uno dei momenti più difficili del regno di Elisabetta II, il divorzio. La principessa del Galles divorzia dall’erede al trono e scrive un altro pezzo di storia. Aver abbandonato la famiglia reale è l’esempio della forza di questa donna che ovviamente continua a essere rispettata dal popolo. Inizia per lei una nuova avventura, andrá in giro per il mondo ma non a Montecarlo, a New York o a Bali, andrà nelle zone più povere del pianeta a cercare di dare una speranza e di aiutare, la Principessa del popolo continua a dare voce a chi non ne ha. Si innamora di nuovo ma per lei rimane un’unico problema che neppure nelle sue missioni umanitarie in Africa riuscirá a scomparire, l’attenzione dei media. Lady Diana viene continuamente disturbata da giornalisti e paparazzi. La sua vita privata fin da quando ha conosciuto Carlo è continuamente violata e questo non cambierà mai. Lady Diana non si intimorisce davanti a nulla e va avanti per la sua strada…fino a quel dannato 31 agosto 1997. La 36enne Diana Spencer paladina del popolo e della pace e contro la povertà viene uccisa insieme al fidanzato in una galleria di Parigi. La sua vita finisce ma ancora oggi a quasi 20 anni dalla sua morte il popolo del Regno Unito non si dimentica del bene che Lady D ha voluto portare in tutto il mondo. Nessuno mai si dimenticherà la sua storia epica, coraggiosa e triste.

Annunci

Un pensiero su “Il personaggio:Lady Diana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...